Sicurezza, Polizia senza benzina: presentata un’interrogazione urgente al Governo

auto_poliziaRoma, 22 ott – “Presenterò oggi stesso un’interrogazione urgente al ministro Maroni circa le notizie, apparse oggi su Repubblica Milano, che riferiscono della grave situazione di esaurimento scorte di carburante per i mezzi operativi della polizia nelle quali si trovano numerose questure italiane”. Lo afferma Emanuele Fiano, responsabile del Forum Sicurezza del Pd. “Risulterebbe infatti – prosegue l’esponente democratico – che gli uffici dipendenti dal servizio tecnico logistico stiano invitando i questori a fare rifornimento solo alle auto addette al controllo del territorio come denunciato dal sindacato di polizia SIULP e a sospendere i rifornimenti a mezzo fuel card a causa dell’esaurimento della copertura finanziaria.

A tutto questo – prosegue Fiano – si aggiunge anche che diversi uffici di polizia sono stati costretti a fermare gli accompagnamenti dei cittadini extracomunitari clandestini per mancanza di fondi per il pagamento delle missioni. Tutto questo è il frutto delle diverse leggi finanziarie del governo Berlusconi e dei tagli scriteriati che hanno colpito le forze dell’ordine. Chiederemo – conclude Fiano – al ministro Maroni su come egli pensi sia possibile mantenere alto il livello del contrasto alla criminalità in queste condizioni”.(AGI)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.