Roma: latitante punta pistola carica contro agenti di Polizia, arrestato 51enne

Deve scontare oltre 6 anni di carcere

Roma, 20 gen – Le indagini degli agenti del Commissariato Sant’Ippolito andavano avanti da qualche tempo: servizi di appostamento, pedinamenti e accertamenti effettuati per cercare di localizzarlo. S.A., romano di 51 anni, era ricercato per scontare una condanna ad oltre 6 anni di reclusione per i reati di rapina e ricettazione. Ieri mattina la conclusione della sua latitanza.

Intorno alle 9 l’uomo è stato individuato da due agenti della Polizia di Stato in via Teodorico. Resosene conto ha estratto una pistola che aveva al fianco e l’ha puntata verso di loro. Un terzo poliziotto, però, rimasto opportunamente defilato, è spuntato all’improvviso placcando il malvivente e, con l’aiuto dei colleghi, è riuscito a disarmarlo e neutralizzarlo.

L’uomo è stato arrestato: era in possesso di una pistola, risultata rubata, con colpo in canna e caricatore rifornito. Inoltre, l’uomo aveva con sé un documento d’identità valido per l’espatrio, intestato ad altra persona ma riportante la sua foto, che probabilmente sarebbe stato utilizzato per recarsi all’estero. Oltre a notificargli il provvedimento restrittivo, gli investigatori – diretti da Isea Ambroselli – lo hanno arrestato per resistenza e minaccia con armi da fuoco a pubblico ufficiale, resistenza, ricettazione, porto ed uso di arma comune da sparo e possesso di documenti falsi. (AdnKronos)

Sommario
Roma: latitante punta pistola carica contro agenti di Polizia, arrestato 51enne
Article Name
Roma: latitante punta pistola carica contro agenti di Polizia, arrestato 51enne
Descrizione
Deve scontare oltre 6 anni di carcere
Author
Publisher Name
GrNet.it
Publisher Logo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.