Polizia: SIAP, respingiamo al mittente i farneticanti inviti di Grillo

poliziotti-torinoRoma, 10 dic – «I poliziotti cittadini respingono al mittente gli inquietanti e farneticanti inviti all’insubordinazione e alla contestazione rivolti dal leader del movimento cinque stelle; inviti che certamente mai potranno essere accolti dai lavoratori in uniforme. I poliziotti e le forze dell’ordine italiani sono impegnati quotidianamente nella difesa del Paese, della libertà dei cittadini e di quegli stessi palazzi che rappresentano le istituzioni ed in cui siedono uomini e donne delle istituzioni, legittimati ad essere lì dai processi democratici di uno Stato libero. Non ci stiamo a bieche strumentalizzazioni, utili a fomentare oltremodo lo scontro sociale e a rintuzzare i focolai della legittima protesta, solo per il proprio tornaconto politico».

E’ quanto dichiara in una nota Giuseppe Tiani, Segretario Generale del SIAP(Sindacato Italiano Appartenenti Polizia).

«I poliziotti italiani – prosegue Tiani – sono fermamente contrari alle possibili derive violente nelle manifestazioni di piazza perché appartenenti ad una Polizia democratica, baluardo che non arretra di fronte a coloro che attentano alla libertà dei cittadini e dello Stato. I poliziotti, attraverso il sindacato, hanno fortemente voluto trent’anni fa questa polizia; abbiamo lottato affinchè fosse smilitarizzata e perché fosse sentinella delle libertà, per una società di persone libere che vogliono vivere in pace .. anche quando i cittadini manifestano il proprio dissenso».

«Abiuriamo ogni posizione ed interpretazione, come quella grillina – conclude la nota -, che tenti di scardinare i fondamenti della democrazia; no fermo alle strumentalizzazioni si alla pacifica coesistenza dei ruoli».

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.