Polizia: prima riunione dell’osservatorio contro le discriminazioni

poliziotto_quartiereRoma, 6 ago – L’ Osservatorio per la Sicurezza contro gli Atti Discriminatori (OSCAD), voluto dal Capo della Polizia Antonio Manganelli, si è riunito per la prima volta. L’Osservatorio, presieduto da Francesco Cirillo, Vice Direttore Generale della Pubblica Sicurezza-Direttore Centrale della Polizia Criminale, si occuperà di ricevere le segnalazioni trasmesse da istituzioni, associazioni o privati cittadini su atti discriminatori commessi nei confronti di soggetti appartenenti a minoranze, di attivare interventi mirati sul territorio, di seguire l’evoluzione delle denunce, di convocare i rappresentanti delle minoranze interessate ed i rappresentanti delle forze di polizia, di formare gli operatori, nonchè di facilitare e incentivare i canali di comunicazione tra cittadini discriminati e il sistema di sicurezza. Le segnalazioni per l’Osservatorio contro gli atti discriminatori dovranno essere fatte all’indirizzo di posta elettronica oscad@dcpc.interno.it. L’osservatorio, che si riunirà mensilmente, a fine anno stilerà una relazione sull’attività svolta con l’analisi dei dati raccolti. (ANSA)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.