Polizia: alla Stradale il premio nazionale per l’innovazione

polizia-stradaleRoma, 12 giu – Alla Polizia Stradale è stato attribuito il Premio Nazionale per l’Innovazione, previsto dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri il 7 aprile 2008. Ha ritirato il premio Maria Luisa Pellizzari, Direttore del Servizio Polizia Stradale, questa mattina a Palazzo Madama nell’ambito della ”giornata dell’innovazione”, alla presenza del Presidente del Senato Renato Schifani, del Ministro dell’Istruzione Francesco Profumo e del Presidente della Corte Costituzionale Alfonso Quaranta. ”Il tema peraltro è perfettamente in sintonia con quello che quest’anno ha caratterizzato il 160° Anniversario della Fondazione della Polizia di Stato ”Il coraggio dell’innovazione”, come capacità di rinnovarsi nella mission di sicurezza per rispondere in modo sempre adeguato ai bisogni dei cittadini, in continuo cambiamento.

Il Premio – si legge in una nota – rappresenta un ulteriore prestigioso riconoscimento degli standard raggiunti dalla Polizia Stradale nell’offrire un servizio sempre più qualificato, grazie in particolare all’applicazione di tecnologie all’avanguardia nell’ambito della prevenzione e promozione della legalità, nonchè dell’abbattimento del fenomeno infortunistico”. ”Il premio Nazionale per l’Innovazione segue quello per la ”Qualità Pubbliche Amministrazioni” per la categoria Amministrazioni centrali, periferiche e territoriali dello Stato, bandito dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri-Dipartimento della Funzione Pubblica dello scorso anno”. (Adnkronos)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.