Pisa: scappa a piedi dalla Polizia, ma l’agente è un ex campione olimpico, arrestato

Pisa, 23 gen – “Una macchina sportiva con un’andatura piuttosto veloce e senza seguire una direzione lineare ha indotto due poliziotti della Stradale di Pisa ad operare un controllo. Non appena però i poliziotti si sono avvicinati, la vettura ha accelerato cercando di allontanarsi”.

E’ quanto si legge in un messaggio postato sul profilo social “Agente Lisa“, della Polizia di Stato.

“Poi all’improvviso – si legge – si è fermata e l’uomo a bordo è scappato addentrandosi nei vicini campi evidentemente per far perdere le sue tracce. Non aveva fatto i conti con il fatto che uno dei due poliziotti, Luca, è un ex campione olimpico ancora sempre in allenamento e quindi in grado di correrre veloce. Dopo un inseguimento di circa un chilometro tra i campi fangosi l’uomo è stato bloccato. Era uno spacciatore e probabilmente non avrebbe mai creduto possibile di avere alle calcagna un vero atleta e per lui la corsa è finita male. È stato arrestato perché aveva della droga che sul mercato gli avrebbe fruttato quasi 4 mila euro”.

“Per lui – conclude il post – la corsa è finita, per Luca è stato solo un allenamento in più”.

Sommario
Pisa: scappa a piedi dalla Polizia, ma l'agente è un ex campione olimpico, arrestato
Article Name
Pisa: scappa a piedi dalla Polizia, ma l'agente è un ex campione olimpico, arrestato
Author
Publisher Name
GrNet.it
Publisher Logo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.