Padova, sgominata banda di narcotrafficanti albanesi e kossovari

polizia-cataniaPadova, 17 feb – È stata portata a termine dalla Polizia di Padova un’importante operazione di contrasto al narcotraffico di eroina e di repressione del fenomeno di spaccio di sostanze stupefacenti in città.

La Squadra Mobile di Padova ha arrestato in zona Mortise quattro narcotrafficanti, albanesi e kossovari, sorpresi durante la consegna dello stupefacente arrivato dalla Lombardia.

Il blitz, scattato dopo una giornata di servizi di pedinamento ed osservazione, ha permesso di sorprendere il gruppo, fermo in un parcheggio con le automobili accostate, intento allo scambio della droga. Su disposizione del Sostituto Procuratore Emma Ferrero, gli arrestati sono stati portati presso la locale Casa circondariale.

Nel corso di un ulteriore servizio antidroga in zona Arcella è stato invece arrestato un pusher albanese che nascondeva in garage 85 grammi di cocaina. Lo straniero spacciava in centro, soprattutto a giovani clienti.(AdnKronos)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.