Milano, nascondono armi e droga in casa: due pregiudicati scoperti e arrestati dalla Polizia

polizia-palermo-560Milano, 18 mag – Due uomini di 53 e 72 anni sono stati arrestati dalla Polizia con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, possesso e porto abusivo di armi comuni da sparo e munizionamento. È accaduto ieri a Milano.

Si tratta di due pregiudicati: il primo con precedenti per omicidio, associazione mafiosa, associazione dedita allo spaccio di droga, rapina, evasione, ricettazione e porto abusivo di armi; l’altro con precedenti per reati contro il patrimonio, tentato omicidio, associazione a delinquere, estorsione, gioco d’azzardo, furto, ricettazione, detenzione di armi, evasione e rapina. Per entrambi, inoltre, precedenti per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, possesso e porto abusivo di armi comuni da sparo e munizionamento.

L’operazione è stata condotta dagli investigatori della Squadra Mobile di Milano che, dopo una serie di indagini, ieri sono intervenuti in Largo dei Gelsomini individuando i due mentre uscivano da un appartamento.

Poco prima di salire a bordo di un’auto, sono stati bloccati dagli agenti che hanno effettuato subito una perquisizione personale scoprendo che con loro avevano un sacchetto contenente 55 grammi di cocaina.

A quel punto è scattata la perquisizione nelle abitazioni: in casa del 53enne sono stati trovati mille euro in contanti e la copia delle chiavi di altre due auto intestate a due uomini, di cui uno arrestato per spaccio di droga.

Nell’appartamento del 72enne, invece, nascosto all’interno di un bidone in soffitta, oltre 200 grammi di marijuana, circa 150 grammi di cocaina, una pistola calibro 22 con 2 proiettili, 190 cartucce inesplose calibro 9X21, 74 cartucce 7,65, 2 proiettili calibro 22 e una chiave di un’altra macchina, all’interno della quale è stata rinvenuta e sequestrata una canna di una pistola calibro 7,65 e altri 2 proiettili calibro 22.

Per entrambi sono scattate le manette.(AdnKronos)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.