Maltempo: una donna rischia di annegare in auto, salvata dalla Polizia

allagamenti_maltempoAtri (Teramo), 7 set – Poliziotti eroi si tuffano in acqua e salvano dall’annegamento una donna rimasta incastrata nella sua auto. E’ accaduto nel teramano, flagellato dal maltempo che ha allagato strade e scantinati specie sulla costa sud. Una pattuglia, nel pieno del caos generato da acqua e fango provenienti dalle colline sovrastanti, era stata allerta ed inviata in contrada Stracca nel comune di Atri (Teramo), situata lungo la strada provinciale 27/A, dove era stata segnalata un’autovettura con a bordo una donna rimasta bloccata in un sottopasso completamente allagato dalle violente piogge.

La donna era andata nel panico e la pressione dell’acqua non permetteva alla sventurata di aprire lo sportello della vettura. Ma se l’avesse fatto avrebbe anche rischiato di morire annegata. Giunti sul posto, agli agenti non era rimasto altro che tuffarsi per salvare la donna rimasta intrappolata. Le sue grida, che si sentivano provenire nella parte più bassa del sottopasso dalla quale emergeva parte del tettuccio della vettura, hanno spinto i poliziotti a non indugiare oltre. Così gli agenti si sono tuffati nelle torbide acque alluvionali. Estratta dal veicolo, la donna in stato di shock è stata trasportata all’ospedale di Atri. Le sue condizioni non sono gravi. (AGI)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.