Coisp, aumenti ai poliziotti: le balle del ministro Brunetta

brunetta-dormeRoma, 4 mar – “Saremo anche dei panzoni, ma certamente non siamo così … sciocchi da credere alle balle raccontate dal ministro Brunetta,
che annuncia, addirittura a partire da domani, ben 100 euro di aumento per gli stipendi dei poliziotti”. Ad affermarlo è Franco Maccari, Segretario Generale del COISP – il Sindacato Indipendente di Polizia. “Il ministro Brunetta, aspirante sindaco di Venezia, – prosegue Maccari – pensa di catturare la nostra benevolenza in campagna elettorale prendendoci per i fondelli! I 100 euro di aumento sono una bufala, perché la cifra netta proposta dal Governo per il biennio 2008-2009 è di appena una ventina di euro!”. “Il Governo – conclude Maccari – anziché fare propaganda, si impegni a riempire di contenuti – quindi di risorse adeguate – il riconoscimento della specificità delle Forze di Polizia: un provvedimento fortemente voluto dal Sindacato di Polizia, e che finalmente è diventato una legge dello Stato, che dà riconoscimento  alla legittima richiesta del personale del comparto Sicurezza-Difesa di vedersi riconosciute definitivamente e giuridicamente l’importanza, l’unicità e l’insostituibilità del ruolo svolto a favore dei cittadini”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.