TERREMOTO: BERTOLASO, 700 FAMIGLIE ALLA GDF. SOLUZIONI ANCHE PER SINGLE

GuardiaFinanzaCoppitoL’Aquila, 3 set – Gia’ da domani, alcune famiglie terremotate, ospiti dei campi di accoglienza in fase di smantellamento, faranno il loro ingresso alla caserma della Scuola sottufficiali della Guardia di finanza di Coppito. Lo ha confermato il capo Dipartimento della Protezione civile, Guido Bertolaso. E’ questa una delle soluzioni-ponte individuate per gestire il passaggio tende-Case. ‘La cittadella della Finanza potra’ ospitare fino a 700 famiglie, 1.500-1.800 persone – ha spiegato Bertolaso – Tutti i nuclei saranno alloggiati negli stessi appartamenti che in occasione del G8 hanno accolto le delegazioni straniere al seguito dei capi di Stato. Stiamo provvedendo in questi giorni a sistemare le singole stanze.
Sara’ un piacere – ha commentato Bertolaso – vedere piu’ gente in giro per la caserma’. E’ in fase istruttoria la gara d’appalto per il servizio mensa che garantira’ 4.000 pasti al giorno. Il commissario Bertolaso ha anche confermato che si sta lavorando sull’ipotesi di ampliamento del progetto Case.
‘Stiamo studiando soluzioni – ha assicurato – per la sistemazione di coppie o singole che al momento non rientrano nei piani di assegnazione degli alloggi’. La stessa soluzione cittadella della Finanza potrebbe essere valida, una volta liberata dalle famiglie assegnatarie delle casette antisismiche. (Asca)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.