Ragusa: intervento della Guardia di Finanza in materia di scommesse illegali e gioco d’azzardo

guardia_finanza_sigilliDenunciate tre persone. Modica (RG), 7 ago – Prosegue l’attività della Guardia di Finanza di Ragusa, finalizzata al contrasto del gioco d’azzardo e del fenomeno delle scommesse sportive clandestine.   Nell’ambito di tale attività, è stato effettuato un capillare monitoraggio del territorio, che ha consentito l’individuazione di un’agenzia di raccolta scommesse, che operava apparentemente in modo legale ma che in realtà risultava sprovvista delle necessarie autorizzazioni, e di un’attività commerciale che deteneva cinque slot-machine senza le previste autorizzazioni di P.S.
Nello specifico, i militari del Nucleo Mobile della Tenenza di Modica hanno effettuato un intervento, in pregiudizio di una attività commerciale che operava anche da centro di raccolta scommesse in assenza di qualsiasi autorizzazione, all’esito del quale è stata sottoposta a sequestro  attrezzatura informatica utilizzata per le giocate “on line” e documentazione attestante l’esercizio abusivo della raccolta scommesse.  
L’illecita attività veniva svolta in locali nel pieno centro cittadino di Modica, nel rispetto apparente di tutte le prescrizioni di legge. Le Fiamme Gialle hanno però notato il continuo accesso di persone e l’estrema rapidità nella raccolta delle giocate, senza alcuna comunicazione degli estremi del conto di gioco da parte degli scommettitori. E da lì, deciso l’intervento, si è scoperta l’attività illecita. I due soci, titolari dell’attività, sono stati deferiti a piede libero alla locale A.G.
Un altro intervento, in Scicli, ha permesso di scoprire un’attività commerciale che metteva a disposizione degli avventori cinque slot-machine, per il gioco da intrattenimento, pur essendo priva delle previste autorizzazioni di Pubblica Sicurezza. L’intervento operativo si è concluso con il sequestro di tutta l’apparecchiatura elettronica e l’irrogazione della sanzioni amministrative al responsabile.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.