Ragusa, Guardia di Finanza scopre un evasore totale. Recuperata tassazione per oltre 6 milioni di euro

finanza-auto1Ragusa, 31 mar – Continua senza sosta la quotidiana lotta all’evasione fiscale condotta dai militari della Guardia di Finanza di Ragusa, che hanno scoperto l’ennesimo evasore totale.
A distanza di poco tempo dalla verifica fiscale che ha permesso il recupero a tassazione di oltre un milione di Euro, un’altra azienda di Vittoria operante sempre nel settore della commercializzazione di prodotti ortofrutticoli è finita sotto la lente d’ingrandimento dei finanzieri. L’attenta attività d’intelligence svolta dalle Fiamme Gialle, anche tramite l’analisi dei dati contenuti nelle numerose banche dati disponibili al Corpo, aveva infatti palesato alcune criticità in capo all’impresa ipparina ed i militari del Nucleo di Polizia Tributaria hanno quindi avviato una verifica fiscale. Anche questa si è conclusa brillantemente, con la scoperta di un evasore totale che non aveva dichiarato al fisco redditi per oltre 5,8 milioni di Euro ed evaso IVA per quasi 50.000,00 Euro. L’Agenzia delle Entrate, cui è stato inviato il relativo verbale, provvederà quindi a contestare quanto dovuto al “disattento” imprenditore. Questi dovrà finalmente pagare le imposte pregresse, maggiorate delle relative sanzioni. L’attività svolta in questo settore dalla Guardia di Finanza è un tangibile segnale dell’attenzione del Corpo nei confronti di quel tessuto sano dell’imprenditoria iblea che, con grandi difficoltà, adempie regolarmente ai propri doveri fiscali, senza dimenticare che quanto recuperato sarà un bel viatico per le asfittiche casse statali.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.