Guardia di finanza denuncia un evasore totale: non dichiarati al fisco oltre 1 milione di euro

auto-Finanza4Roma, 8 gen – Una maxi evasione fiscale per oltre 1 milione di euro è stata scoperta dalla Guardia di Finanza. Le indagini fiscali hanno interessato una società del ragusano, operante nel settore dell’edilizia industriale, che al termine delle operazioni di controllo è stata catalogata dai finanzieri come “evasore totale” ovvero come soggetto sconosciuto al fisco per uno o più anni d’imposta.

L’attività ispettiva, condotta dalla Tenenza di Modica (RG) attraverso l’esecuzione di numerosi controlli incrociati nei confronti dei clienti della società controllata, ha portato alla scoperta di oltre 1 milione di euro sottratti all’imposizione diretta e alla tassazione I.R.A.P., ed IVA evasa per oltre 220.000 euro, nell’anno 2007.

Semplice, ma efficace, il meccanismo d’evasione utilizzato dal legale rappresentante dell’impresa: procedeva all’esecuzione dei lavori che venivano regolarmente fatturati alle ditte committenti ma, successivamente, “dimenticava” di adempiere agli altri obblighi contabili, compresa la presentazione della dichiarazione dei redditi.

Il responsabile è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Modica. I reati ipotizzati a suo carico riguardano le violazioni previste dal d.lgs. 74/2000 per l’omessa presentazione della dichiarazione annuale ai fini delle imposte dirette e dell’IVA.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.