Auto Guardia di Finanza finisce fuori strada mentre trasferisce un arrestato. Grave un militare

auto-Finanza4Latina, 22 ago. – In gravissime condizioni un militare della Guardia di Finanza dopo un incidente stradale che nel primo pomeriggio ha coinvolto la vettura di servizio su cui viaggiava con un collega e un arrestato per trasferire quest’ultimo in carcere. La vettura è uscita di strada in un tratto della Pontina nei pressi di Terracina. Il militare è stato trasportato in eliambulanza all’ospedale Santa Maria Goretti di Latina. Anche l’arrestato, ancora in manette, ha avuto bisogno delle cure dei medici dell’ospedale Fiorini di Terracina. La vicenda ha preso le mosse al mattino, quando in due hanno scippato un anziano mentre assisteva alla messa a Scauri, comune di Minturno. I due, Francesco R., 20 anni, e C.V., 17enne con precedenti per rapina a mano armata, entrambi napoletani. Alla vittima, un 75enne originario di Grazzanise, provincia di Caserta, hanno sfilato un borsello contenente denaro ed un cellulare. Ad attenderli all’uscita della chiesa c’erano altri due minorenni napoletani, poi denunciati a piede libero per favoreggiamento. Ma una pattuglia in servizio dei Baschi Verdi della Guardia di Finanza di Formia ha notato il tutto. I quattro hanno provato la fuga sulla spiaggia. Inseguiti dai finanzieri, gli autori materiali dello scippo sono stati bloccati. Nel tragitto verso la caserma formiana della Guardia di Finanza, il 20enne ha provato a disfarsi del cellulare lanciandolo dal finestrino. Per entrambi l’accusa è di furto con destrezza, aggravato dall’età della vittima e dal fatto che l’episodio ha avuto come scenario un luogo di culto. Una storia che ha rischiato poi di finire in tragedia, a causa appunto dell’incidente stradale che ha coinvolto la vettura di servizio della Guardia di Finanza. (AGI)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.