[VIDEO] Torino: traffico internazionale di droga, ROS e Polizia spagnola arrestano 12 persone. In manette 2 latitanti

Operazione "Bellavita"

Torino, 22 nov – Questa mattina, i Carabinieri del ROS, coadiuvati dai militari dei Comandi Provinciali di Torino, Reggio Calabria, Genova e Brindisi, oltre che dai poliziotti spagnoli dell’UDYCO (Unidad de Drogas y Crimen Organizado), hanno dato esecuzione ad una misura cautelare emessa dal G.I.P. presso Tribunale di Torino, su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di 12 indagati per associazione finalizzata al traffico internazionale di sostanze stupefacenti e detenzione illecita di armi.

L’articolo prosegue dopo il video

Uno dei destinatari della misura restrittiva, localizzato in Spagna, è stato tratto in arresto in esecuzione di un mandato di arresto europeo.

Gli odierni provvedimenti scaturiscono da una complessa indagine del R.O.S. che, sviluppata attraverso intercettazioni telefoniche ed ambientali, servizi di osservazione e pedinamento anche transfrontalieri, corroborata dalle dichiarazioni rese da un collaboratore di giustizia, ha consentito di:

  • individuare gli appartenenti ad un sodalizio criminoso legato a famiglie ‘ndranghetiste specie del reggino, dedito in maniera stabile e continuativa all’importazione di ingenti quantitativi di hashish e cocaina dalla Spagna all’Italia, stupefacente approvvigionato in Marocco e commercializzato prevalentemente sulla piazza torinese;
  • disvelare le modalità di trasporto del narcotico, che giungeva in Italia occultato in doppi fondi ricavati all’interno di autocarri e/o autovetture prese a noleggio o intestate a prestanome;
  • trarre in arresto in Spagna, in collaborazione con l’UDYCO, il latitante e narcotrafficante internazionale Rocco PISCIONERI e il suo “uomo di fiducia”, Mario Antonio DI GIACOMO, anch’egli latitante;
  • documentare come l’associazione, inizialmente capeggiata dal citato Rocco PISCIONERI, dopo il suo arresto si sia riorganizzata sotto la guida del fratello Cosimo PISCIONERI;
  • accertare la disponibilità di armi da parte del sodalizio.

Le misure cautelari in carcere sono state eseguite nei confronti di:

  1. Sandro BRANCADORO, torinese, 49 anni;
  2. Giovanni CANNALIRE, brindisino trapiantato a Torino, 58 anni;
  3. Orlando CARELLA, brindisino, 48 anni;
  4. Mario CONTRO’, catanese trapiantato a Caselle T.se, 62 anni;
  5. Antonio DI GIOVANNI , torinese, 34 anni;
  6. Natale LUPIA, catanzarese trapiantato a Torino, 65 anni;
  7. Francesco PANNOZZO, torinese, 54 anni;
  8. Cosimo PISCIONERI, originario di Caulonia (RC), trapiantato in Spagna, 69 anni;
  9. Antonio SQUILLACE, cauloniese, 49 anni;
  10. Bruno TRUNFIO chivassese, 48 anni;

mentre Luigi Tommaso TRISOLINO, leccese trapiantato a Torino, 80 anni, è stato posto agli arresti domiciliari e Vittorio DI GIOVANNI, torinese, 41 anni, dovrà osservare l’obbligo di dimora nel comune di Torino.

Sommario
[VIDEO] Torino: traffico internazionale di droga, ROS e Polizia spagnola arrestano 12 persone. In manette 2 latitanti
Article Name
[VIDEO] Torino: traffico internazionale di droga, ROS e Polizia spagnola arrestano 12 persone. In manette 2 latitanti
Author
Publisher Name
GrNet.it
Publisher Logo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.