Torino, operazione antidroga: 7 persone arrestate

carabinieri-Torino-560-2016Torino, 17 feb – Importante operazione antidroga dei Carabinieri della Compagnia di Chivasso nelle province di Torino e Biella: sgominato un gruppo che avrebbe detenuto il monopolio dello spaccio di droga nel chivassese. Sette persone arrestate, quattro denunciate e decine di clienti segnalati alla Prefettura di Torino per uso di sostanze stupefacenti. Questo il bilancio dell’operazione di ieri.

L’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Ivrea, ha previsto il carcere per quattro persone (indagate per detenzione e spaccio di cocaina): un giovane di Volpiano, il 21enne A. C., e tre ragazzi di Chivasso: B. L., di 28 anni, il fratello E., di 21, e D. G., 21 anni.

Indagati per gli stessi motivi anche altri tre giovani di Chivasso, ritenuti dagli inquirenti complici dell’organizzazione: F. I., 38 anni, S. D., 20 anni, e L. I., 29 anni. Per loro il G.I.P. ha previsto l’obbligo di dimora e firma. Denunciate a piede libero anche altre quattro persone ed eseguite undici perquisizioni.

Il gruppo avrebbe distribuito, soprattutto agli studenti della zona, circa 200 grammi di cocaina purissima al mese (circa 600 dosi al dettaglio) diventando il punto di riferimento per l’acquisto di droga. Le ordinazioni – dicono gli inquirenti – sarebbero avvenute tramite sms o messaggi vocali su WhatsApp, con l’utilizzo di un linguaggio criptico  per sfuggire ad eventuali intercettazioni telefoniche.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.