Stupro di Firenze: l’avvocato Giorgio Carta su Radio 1 smonta le false notizie sui media

Ma la stampa ignora i chiarimenti

Roma, 28 nov – (di Giuseppe Paradiso) 50 secondi, questo è il timing del video pubblicato sui maggiori media nazionali, estrapolati da un’intervista della durata di 16 minuti, nel corso del quale la giornalista di Radio Capital ne estrapola un frammento (registrato peraltro senza avvisare l’interlocutore) e lancia la notizia: Stupro Firenze, l’avvocato del carabiniere: “Pietro è un bel ragazzo, non ha bisogno di violentare”.

Ora, chi scrive conosce bene l’avvocato Carta, la sua maniacale precisione nel lavoro e, soprattutto, l’estrema accortezza con la quale rilascia dichiarazioni alla stampa e vi posso dire che nemmeno sotto tortura sarebbe giunto ad una così squallida semplificazione, non è nel suo stile né nel suo carattere, estremamente rispettoso della dignità altrui.

In questo ultimo periodo dove si parla tanto di “fake news“, sul banco degli imputati non ci sono soltanto gruppi organizzati per fini politici o commerciali, ma anche l’autorevolezza dei media che troppo spesso, come in questo caso, preferiscono il sensazionalismo mediatico a scapito della correttezza professionale. Non ci si lamenti poi se i cittadini guardano con sempre maggiore scetticismo al mainstream.

Inoltre, come succede ormai continuamente, la stessa stampa “autorevole” che lancia la notizia sensazionalistica e distorta, si guarda bene dal dare altrettanta visibilità al successivo chiarimento (o smentita del diretto interessato).

Insomma, a sentire e leggere certi articoli sulla stampa, sembra che quasi tutti siano orientati a condannare i due carabinieri, Pietro Costa e Marco Camuffo, a prescindere dalla verità processuale, che poi è proprio quello contro cui l’avvocato Giorgio Carta combatte fin dal primo istante, come dimostra anche il contenuto della “lettera aperta” che il legale ha inviato al Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, Tullio Del Sette, che GrNet.it ha pubblicato in esclusiva.

Nel nostro piccolo, visto che la vicenda ci sta particolarmente a cuore, pubblichiamo noi, di seguito, il video con l’intervista che il legale di Pietro Costa ha offerto a titolo di chiarimento ai microfoni di Rai – Radio 1.

Sommario
Stupro di Firenze: l'avvocato Giorgio Carta su Radio 1 smonta le false notizie sui media
Article Name
Stupro di Firenze: l'avvocato Giorgio Carta su Radio 1 smonta le false notizie sui media
Descrizione
Ma la stampa ignora i chiarimenti
Author
Publisher Name
GrNet.it
Publisher Logo

1 Commento

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.