Si suicida un carabiniere nel catanzarese, aveva 32 anni

auto-carabinieri03Lascia moglie e due figli. Sono stati dei bagnanti a trovare il corpo di Massimo Spena, il carabiniere 32enne che si è suicidato intorno alle 17 di ieri pomeriggio. La macraba scoperta è avvenuta sulla ss18, a Marina di Gizzeria, località Maiolino.

Dalle prime notizie sembrerebbe che il giovane si sia sparato un colpo in testa all’interno della sua auto, ma sono ancora in corso tutti gli accertamenti del caso. Massimo Spena, padre di due bambini, di 2 e 4 anni, era di servizio a Vibo Valentia e non si conoscono ancora le cause dal tragico gesto.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.