Sardegna, due turisti fermati dai carabinieri: trasportavano 80 testuggini nell’auto

testudo-hermanniOlbia, 26 lug. – Tentavano di lasciare la Sardegna con circa ottanta testuggini, di varie specie tipiche dell’isola, nascoste nell’auto. Una coppia di turisti emiliani è stata bloccata e denunciata dai carabinieri a Golfo Aranci, in Gallura, mentre si imbarcava sul traghetto diretto a Livorno. Durante un servizio di controllo nel porto, i militari, fermati i due, si sono insospettiti per la quantità eccessiva di bagagli trasportati nell’auto.
Nel corso della verifica, dopo aver udito dei flebili rumori provenire dal portabagagli, i carabinieri hanno scoperto gli animali dentro alcuni sacchi. Sono state recuperate 7 testudo hermani, 23 testudo marginata, 50 emys orbicularis (o testuggine palustre). I due turisti sono stati denunciati a piede libero maltrattamento di animali, cattura, prelievo, detenzione di specie animali selvatiche protette, trasporto di esemplari di specie protette e trasporto di esemplari animali senza licenza. Le testuggini sequestrate, dopo che saranno accertate le loro condizioni, verranno liberate. (AGI)

{nicedonate:http://www.grnet.it/donpay.gif||}

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.