Reggio Emilia: picchia i carabinieri durante litigio con la ex moglie, pensionato arrestato

auto-carabinieri05Reggio Emilia, 9 mar. – Durante un acceso litigio con la ex moglie si è scagliato violentemente contro i carabinieri. Per questo un 68enne originario della provincia di Cagliari ma residente a Bibbiano, in provincia di Reggio Emilia, è stato arrestato questa notte con le accuse di violenza, resistenza a pubblico ufficiale e violazione di domicilio. Intorno a mezzanotte il pensionato si è presentato a casa della ex consorte in via Verdi a Montecchio Emilia inveendo contro di lei che non lo faceva entrare nell’abitazione. E quando sono giunti i carabinieri della locale stazione l’uomo non ha gradito che la ex moglie li avesse fatti accomodare e per questo si è intrufolato nell’appartamento e si è scagliato contro di loro colpendoli con calci e testate.

A causa dei colpi ricevuti quattro militari sono stati costretti a ricorrere alle cure dei sanitari del locale ospedale che li hanno dimessi con prognosi tra i sei e i 10 giorni. Medicato pure il pensionato per lesioni giudicate guaribili in sei giorni. Ora è in carcere a disposizione dell’autorità giudiziaria. (Adnkronos)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.