Preso in Spagna “Igor il russo”: scontro a fuoco con la Guardia Civil, morti due militari

Roma, 15 dic – Nella tarda serata di ieri tre persone sono morte, tra cui due militari della Guardia Civil nel corso di una sparatoria con un cittadino serbo, individuato nel noto latitante Norbert Feher, detto “Igor il Russo“.

La località nella quale sono accaduti gli avvenimenti si trova nella zone di El Ventorrillo, compresa tra le città di Terruel in Andorra ed Albalete del Arzobispo.

La Procura della Repuubblica di Bologna, coordinando i Carabinieri del ROS e del Comando Provinciale di Bologna e Ferrara, aveva già da tempo avviato mirata attività rogatoriale in Spagna, avendo avuto riscontro a seguito delle indagini svolte della presenza del latitante.

In questa prospettiva, oltre a specifiche attività in Serbia, Austria e Francia (grazie alla fruttuosa collaborazione ed alla grande disponibilità degli organi competenti) si erano svolti numerosi incontri di coordinamento con le autorità di Polizia spagnole, sin dall’estate, anche con trasferte ed attività tecniche e dinamiche direttamente svolte sul territorio spagnolo, di concerto con gli organi di Polizia spagnoli.

Tali attività sono state peraltro agevolate dalle attività di coordinamento di Eurojust e di supporto della DCSA.

Fonti della Guardia Civil hanno dichiarato che l’arresto di Norbert Feher è avvenuto alle 2.50 nel Maestrazgo , un’area di Teruel che confina con Castellón.

Feher aveva subito un incidente al chilometro 95.500 della A-226, all’altezza del comune di Cantavieja.

I due militari uccisi, Víctor Romero Pérez, 30 anni e Víctor Jesús Caballero Espinosa, 38 anni, facevano parte delle cosiddette squadre Roca del distaccamento di Alcañiz, impiegate nelle indagini sui furti nell’ambiente rurale, come fattorie o allevamenti di bestiame. Entrambi erano in borghese.

La terza persona uccisa da Norbert Feher è José Luis Iranzo. Secondo l’Heraldo de Aragón, Iranzo è un allevatore di professione, membro dell’esecutivo dell’Unione degli agricoltori e dei bovari d’Aragona e presidente della cooperativa di Andorra. Era un grande conoscitore delle montagne e delle strade della zona.

Sommario
Preso in Spagna "Igor il russo": scontro a fuoco con la Guardia Civil, morti due militari
Article Name
Preso in Spagna "Igor il russo": scontro a fuoco con la Guardia Civil, morti due militari
Author
Publisher Name
GrNet.it
Publisher Logo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.