Pirata della strada aggredisce carabinieri a Genova, arrestato

auto_carabinieri2Genova, 3 ott – I carabinieri del Nucleo radiomobile hanno arrestato la notte scorsa un genovese che, dopo avere provocato un incidente, si è dato alla fuga. Rintracciato dai carabinieri, li ha aggrediti, ferendo i due membri della pattuglia. Per questo, con le accuse di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e guida in stato di ebbrezza, l’uomo è stato arrestato. I fatti si sono consumati nel quartiere di Carignano. L’uomo, un 42enne, si trovava alla guida della sua auto. Accanto sedeva la sua compagna. Giunto in piazza Carignano, ha perso il controllo del mezzo e si è schiantato. Il 42enne e la compagna hanno abbandonato la vettura e sono fuggiti a piedi. Poco dopo sono stati rintracciati dai carabinieri al pronto soccorso del vicino ospedale Galliera. L’uomo ha aggredito i militari provocando loro lesioni giudicate guaribili in 5 e 7 giorni. E’ stato immobilizzato e arrestato. La compagna, invece, è stata denunciata per il rifiuto di fornire le proprie generalità. (AGI)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.