Novara: estorsione aggravata ai danni di un imprenditore, i Carabinieri arrestano 4 persone

Novara, 11 apr – Dalle prime luci dell’alba i Carabinieri della Compagnia di Novara, stanno dando esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Novara su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di quattro persone, tutte italiane, residenti a Brandizzo (TO), indagate per i reati di concorso in tentata estorsione aggravata e di concorso in detenzione e porto abusivo di pistola.

Il provvedimento scaturisce dalle indagini svolte dai Carabinieri a seguito dell’azione di fuoco che il 10 gennaio 2018, a Tornaco (NO), coinvolse un imprenditore la cui abitazione venne attinta da numerosi colpi d’arma da fuoco cal. 9×21.

Tra i destinatari della misura cautelare figurano elementi in collegamento e legami di parentela con soggetti appartenenti alla ‘ndrangheta.

Ulteriori particolari saranno forniti nel corso di una conferenza stampa che si terrà stamattina presso il Comando Provinciale Carabinieri di Novara.

Sommario
Novara: estorsione aggravata ai danni di un imprenditore, i Carabinieri arrestano 4 persone
Article Name
Novara: estorsione aggravata ai danni di un imprenditore, i Carabinieri arrestano 4 persone
Author
Publisher Name
GrNet.it
Publisher Logo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.