Non si ferma all’alt e picchia un carabiniere, arrestato 16enne

carabinieri_arrestoSan Giorgio Jonico (TA), 30 nov – Un ragazzo di 16 anni di Ostuni, con precedenti penali, alla vista di un posto di blocco disposto dai carabinieri a San Giorgio Jonico ha tentato di fuggire ma è stato raggiunto dai militari con i quali ha avuto una colluttazione, procurando a uno di essi la frattura del collo del femore destro. Il giovane, trovato in possesso di 50 grammi di marijuana e 740 euro in contanti, è stato poi arrestato e condotto nel centro di Prima accoglienza di Lecce.

L’episodio è accaduto sulla via per Taranto. I carabinieri hanno deciso di fermare un veicolo sospetto, a bordo del quale c’era il 16enne, che è riuscito ad uscire dall’auto fuggendo a piedi. I militari lo hanno raggiunto e bloccato, ma il 16enne ha reagito con calci e pugni. Il militare ferito è stato ricoverato all’ospedale “Santissima Annunziata” di Taranto. (ANSA).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.