Milano: i Carabinieri risolvono il caso dell’omicidio di Solaro, in manette il vicino di casa

Milano, 4 apr – I Carabinieri del Comando Provinciale di Milano hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Monza nei confronti di un 59enne italiano, muratore, poiché ritenuto responsabile di omicidio.

La misura giunge all’esito delle indagini avviate, sotto la direzione della Procura della Repubblica di Monza, dai militari della Compagnia di Desio (MB), con il supporto tecnico-scientifico del RIS di Parma, a seguito del rinvenimento del cadavere di un 54enne, all’interno del box della propria abitazione di Solaro, il 23 dicembre scorso.

Le investigazioni condotte hanno permesso di individuare quale autore del fatto di sangue il 59enne, all’epoca dei fatti vicino di casa della vittima.

Ulteriori dettagli saranno divulgati nel corso della conferenza stampa prevista per le ore 11.30 odierne presso la Sala Stampa del Comando Provinciale, alla quale prenderanno parte anche la Dott.ssa Luisa Zanetti e il Dott. Carlo Cinque, Procuratore e Sostituto Procuratore della Procura della Repubblica di Monza.

Sommario
Milano: i Carabinieri risolvono il caso dell'omicidio di Solaro, in manette il vicino di casa
Article Name
Milano: i Carabinieri risolvono il caso dell'omicidio di Solaro, in manette il vicino di casa
Author
Publisher Name
GrNet.it
Publisher Logo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.