Mafia: Trapani, omicidio Lombardo, Polizia e Carabinieri arrestano altri due responsabili

Trapani-polizia-carabinieriTrapani, 6 lug – I Carabinieri del Comando Provinciale di Trapani e gli Agenti delle Questure di Trapani e Palermo, con il supporto del Servizio Centrale Operativo della Polizia di Stato e del ROS, coordinati dalla DDA di Palermo stanno eseguendo due ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di altri due correi nell’omicidio di Salvatore Lombardo, avvenuto allo “Smart Cafè” di Partanna il 21 maggio 2009, “punito” per aver rubato un furgone con a bordo merce di proprietà di Giovanni Domenico SCIMONELLI, un soggetto socialmente pericoloso, che ricopriva un ruolo di spicco all’interno della famiglia mafiosa di Partanna, quale anello della catena epistolare facente capo al latitante MATTEO MESSINA DENARO.

I particolari saranno forniti durante la conferenza stampa che si terrà oggi alle 12.00 presso la Procura di Palermo, presieduta dal Procuratore Aggiunto Paolo GUIDO.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.