Macerata: misure cautelari per 4 albanesi, Carabinieri sequestrano 915 Kg di marijuana

Operazione "White Boat"

Macerata, 15 mag – I Carabinieri del Reparto Operativo di Macerata e della Stazione di Porto Recanati – con il supporto delle Compagnie di Civitanova Marche (MC), Fano (PU), Roma Cassia (RM) e Codogno (LO) – dalle prime luci dell’alba stanno procedendo all’esecuzione di una misura cautelare emessa dal G.I.P. del Tribunale di Macerata nei confronti di 4 cittadini albanesi, indagati per i reati di traffico di droga.

L’attività investigativa, avviata dai militari della Stazione di Porto Recanati e poi condotta dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Macerata scaturisce dal rinvenimento di 915,19 Kg di “marijuana” all’alba del 29.06.2017 sulla spiaggia di Porto Recanati, ed ha permesso di accertare il coinvolgimento, a vario titolo, dei citati 4 soggetti nell’importazione, via mare dall’Albania, di un ingente carico di sostanza stupefacente.

Sommario
Macerata: misure cautelari per 4 albanesi, Carabinieri sequestrano 915 Kg di marijuana
Article Name
Macerata: misure cautelari per 4 albanesi, Carabinieri sequestrano 915 Kg di marijuana
Descrizione
Operazione "White Boat"
Author
Publisher Name
GrNet.it
Publisher Logo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.