Incidenti stradali: due carabinieri muoiono nel reatino

postodiblocco1Lo scontro frontale provocato da un giovane di 18 anni sulla via Salaria. Roma, 12 dic – Due carabinieri di Rieti, l’Appuntato Scelto Angelo Miarelli di 46 anni e il Brigadiere dei carabinieri Angelo Natale di 49, entrambi sposati con figli, sono morti ieri sera, attorno alle 23, a causa di un incidente stradale provocato da un giovane di 18 anni che, perso il controllo della sua autovettura, una Opel Astra, probabilmente per l’alta velocità, ha invaso la corsia opposta della via Salaria, all’altezza del km 60+400 in località Casaprota, urtando frontalmente la Panda sulla quale viaggiavano i due militari. Il giovane che ha provocato l’incidente ha riportato ferite lievi. L’auto su cui viaggiavano i due carabinieri, per l’urto è stata scaraventata in una scarpata dove ha preso fuoco. A nulla è valso l’immediato intervento di tre pattuglie della polizia stradale di Rieti e dei vigili del fuoco. I due militari stavano rientrando nelle loro abitazioni a Rieti dopo aver concluso il turno di servizio. Sul posto nel corso della notte si sono recati il questore Giancarlo Benedetti il Comandante provinciale dei carabinieri colonnello Maurizio De Vito di Rieti oltre al comandante del distaccamento di Amatrice della polizia stradale.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.