Immigrati: rissa tra due tunisini a Lampedusa, ferito un Carabiniere

Il militare colpito da un piccolo sasso allo zigomo ma non è grave

Palermo, 20 gen – Una lite tra due tunisini finisce in rissa e alla fine un carabiniere rimane leggermente ferito a uno zigomo. E’ accaduto ieri sera all’hotspot di Lampedusa, dove due giovani tunisini, ospiti da tempo del centro d’accoglienza, hanno iniziato a litigare, quando uno dei due ha ferito l’altro al viso.

A quel punto, come raccontano oggi alcuni testimoni all’Adnkronos, sono intervenuti altri amici dei due tunisini che hanno iniziato una sorta di sassaiola. Nella rissa un carabiniere è rimasto ferito a uno zigomo. L’aggressore è in stato di fermo.

La Procura di Agrigento ha aperto una inchiesta. Il tunisino ferito al viso è stato accompagnato alla Guardia medica dove gli sono stati dati dei punti. L’aggressore è stato arrestato dalle forze dell’ordine. Ora si sta tentando, attraverso le testimonianze, di risalire all’uomo che ha ferito il carabiniere. (AdnKronos)

Sommario
Immigrati: rissa tra due tunisini a Lampedusa, ferito un Carabiniere
Article Name
Immigrati: rissa tra due tunisini a Lampedusa, ferito un Carabiniere
Descrizione
Il militare colpito da un piccolo sasso allo zigomo ma non è grave
Author
Publisher Name
GrNet.it
Publisher Logo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.