Forestale, sondaggio Eurispes: gli italiani si fidano del Corpo

forestale-autoPer il noto istituto di ricerca, il 64,6% dei cittadini, sempre più attenti all’ambiente e agli alimenti di qualità, ha fiducia nell’operato della Forestale. Roma, 28 gen – La fiducia degli italiani nei confronti del Corpo forestale dello Stato è stimata al 64,6%. È forse questo uno dei pochi dati incoraggianti che emergono dal 23° Rapporto Italia, presentato oggi a Roma dall’Eurispes. New entry, come la definisce il noto Istituto di ricerca, la Forestale ottiene la stima della maggior parte dei cittadini attestandosi, a ragion veduta, sullo stesso livello delle altre forze dell’ordine sebbene queste ultime abbiano registrato una lieve flessione nel corso del 2010. In particolare superando la Guardia di Finanza, il Corpo forestale dello Stato guadagna il terzo posto del podio, dopo Carabinieri e Polizia.

Ottimo il risultato della Forestale, specie considerando la sfiducia crescente dell’Italia nei confronti delle Istituzioni politiche e di quelle storicamente prese in esame dall’Eurispes come ad esempio la Chiesa (40,2%), la Pubblica amministrazione (19,5%), la scuola (43,7%) e i sindacati (21,3%).  Un dato positivo anche confrontandolo con la stima espressa verso altre “new entry” quali le associazione dei consumatori (55%) e Servizi segreti (30,5%).

“La fiducia espressa nei  confronti del Corpo forestale premia l’impegno in favore della difesa  dell’ambiente e del territorio e segnala nel contempo una sempre più  marcata sensibilità degli italiani verso i temi della qualità della  vita e della tutela dell’habitat naturale”, osserva l’Eurispes.

Istituito nel 1822, il Corpo forestale dello Stato è una forza di polizia ad ordinamento civile, specializzata nella tutela del patrimonio naturale e animale, nella prevenzione e repressione dei reati in materia ambientale e agroalimentare. Con i suoi circa 8.500 uomini, il Corpo è preposto alla sorveglianza dei Parchi, delle Aree Naturali Protette e delle 130 Riserve Naturali dello Stato, dove svolge progetti di ricerca e attività di educazione ambientale.

Non solo lotta alle discariche, al bracconaggio, all’inquinamento e agli incendi, la Forestale garantisce anche la sicurezza degli appassionati degli sport invernali attraverso il soccorso piste e il servizio di previsione valanghe. Garantisce, infine, l’applicazione della Convenzione di Washington che regolamenta.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.