Forestale: domani stipula una convenzione per la gestione dei beni confiscati alla criminalità organizzata

forestale5Roma, 15 giu – Sarà stipulata domani una convenzione tra il Corpo forestale dello Stato, l’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata e l’Associazione Libera, finalizzata a potenziare la collaborazione sull’utilizzazione dei beni confiscati alle organizzazioni criminali.

Il testo della convenzione sarà sottoscritto dal Capo del Corpo forestale dello Stato Cesare Patrone, dal Direttore dell’Agenzia Pref. Mario Morcone e dal Presidente di Libera Don Luigi Ciotti, presso il Parlamentino dell’Ispettorato Generale del Corpo forestale dello Stato alle ore 13.00.

Lo scopo della convenzione è quello di migliorare la sinergia tra gli Enti coinvolti finalizzata all’utilizzazione di terreni e fabbricati confiscati e localizzati nei territori rurali e montani e alla realizzazione di campagne, iniziative e progetti attraverso i quali promuovere l’informazione, la sensibilizzazione e l’educazione dei cittadini alla cultura della legalità.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.