Forestale: agente cade osservando un rapace e muore

forestale3Aosta, 28 gen – Un agente del corpo forestale valdostano – Rudy Giuliano Rivelli, di 42 anni, di Pre’-Saint-Didier – è morto a seguito di una caduta nei pressi del colle del Piccolo San Bernardo. L’incidente è avvenuto ieri e il corpo è stato ritrovato in serata, poco dopo le 22. Rivelli si trovava nel vallone di Chavanne, a circa 2.100 metri di quota, poco sotto il colle, dove stava effettuando, secondo le mansioni a lui affidate, delle osservazioni su un probabile nido di gipeto, un avvoltoio tra le più grandi specie di rapace diffuse in Italia.

Probabilmente, a causa di una scivolata sul ghiaccio, è caduto in mezzo ad alcune rocce riportando lesioni letali. L’allarme è scattato nel tardo pomeriggio a seguito del mancato rientro alla caserma di Pre’-Saint-Didier. Il corpo è stato trovato dal Soccorso alpino valdostano e trasportato a valle. Delle indagini si occupa la guardia di finanza di Entreves che oggi tornerà nel vallone di Chavanne con l’elicottero per ulteriori accertamenti. Sono in corso anche le ricerche del cane della vittima che ieri non è stato trovato. (ANSA)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.