Ferisce carabiniere durante un controllo. Arrestato per tentato omicidio

posto_bloccoCCPadova, 13 nov – Per sfuggire all’alt dei carabinieri durante un controllo non ha esitato a tentare di investirne uno, ferendolo lievemente, per poi essere bloccato dopo un inseguimento, dallo stesso militare. Protagonista della vicenda, avvenuta ad Albignasego (Padova), è Nicolò Panzarin, di 21 anni, che a bordo di un auto viaggiava ad alta velocità. Dopo essersi fermato un attimo all’alt dei carabinieri è ripartito tentando – secondo quanto ricostruito – di investire il carabiniere che si stava avvicinando.

Il militare ha fatto un salto di lato, ma è rimasto comunque colpito da uno specchietto retrovisore. Ne è scaturito un inseguimento ad alta velocità che ha permesso al carabiniere di raggiungere il fuggitivo e bloccarlo. A bordo una seconda persona proprietaria dell’auto che è stata denunciata. L’investitore, secondo quanto si è appreso da fonti investigative, avrebbe detto di essere alla guida senza patente e di aver assunto delle sostanze che l’avevano alterato. Il carabiniere era già stato ferito ad una spalla in un’analoga situazione. (ANSA)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.