Criminalità: molotov contro una stazione dei carabinieri in provincia di Latina

auto-carabinieri05Latina, 14 nov – Attentato incendiario nella notte tra venerdì e sabato ai danni della caserma dei carabinieri di Cori, piccolo comune lepino in provincia di Latina. La molotov è stata lanciata da ignoti contro il portone di ingresso della stazione dell’Arma, in via Annunziata 12. A dare l’allarme i residenti della zona che hanno notato le fiamme alla porta e hanno poi spento l’incendio.

Secondo i primi rilievi, i malviventi avrebbero scagliato contro la stazione dei militari una bottiglia di plastica da mezzo litro con nafta incendiata. Gli uomini dell’Arma, che fanno capo alla Compagnia di Aprilia, hanno subito avviato una indagini per risalire agli autori del gesto. I militari hanno avviato una serie di interrogatori e di perquisizioni domiciliari. Al momento non risultano persone iscritte nel registro degli indagati, tuttavia non si esclude la pista locale che porterebbe a un avvertimento per altre indagini, probabilmente in ambito del traffico di stupefacenti, condotte dagli uomini dell’Arma. (AGI)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.