Como, spaccio nei boschi: controlli dei Carabinieri di Lomazzo. Quattro denunce

auto-carabinieri-como-560Como, 19 giu – Quattro persone sono state denunciate in seguito a un’attività di controllo condotta lo scorso fine settimana dai carabinieri di Lomazzo nelle zone boschive del parco del Lura, nel comasco.

L’operazione, scattata dopo una serie di segnalazioni che indicavano un insolito via vai nelle aree del laghetto Pasquè e della collinetta, ha permesso ai militari di accertare l’esistenza di alcuni bivacchi, utilizzati dagli spacciatori come punti di vendita.

In uno di questi, all’interno di un tendone di plastica, sono state sorprese quattro persone, tre italiani tra cui due donne tra i 40 e i 50 anni, tutti residenti in zona, e un 29enne di origine marocchina.

Con loro avevano vario materiale per il confezionamento: un bilancino di precisione, buste per la preparazione delle dosi e fogliettini che potrebbero ricondurre all’attività di spaccio.

Tutti e quattro sono stati denunciati all’autorità giudiziaria comasca: due di loro avevano già ricevuto un provvedimento di ‘divieto di ritorno’ nel comune di Cadorago, gli altri sono stati proposti per l’allontanamento.(AdnKronos)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.