Cocer Carabinieri, Fornicola: fiducia nel governo Monti su riforma Rappresentanza militare

fornicolaRoma, 16 nov – «Rimango fiducioso che le ragioni dei militari trovino finalmente quei favorevoli consensi nell’arco parlamentare attraverso la mediazione e la guida possibilmente “europeista” di un governo presieduto dal Professore Senatore Mario Monti».

E’ quanto dichiara l’Appuntato Michele Fornicola, uno dei membri più attivi ed autorevoli del Cocer carabinieri.

«Nei prossimi mesi il legislatore – prosegue Fornicola – , dovrà prendere decisioni anche in merito ai numerosi progetti sulla riforma della Rappresentanza militare. La proroga del mandato, concessa per due anni, aveva questo come principale scopo e responsabilità nei confronti dei cittadini in divisa. Dovranno necessariamente essere considerate, quindi, le forti aspettative di minori limitazioni a quei diritti fondamentali che sono garantiti dalla Costituzione. Aspettative che potranno essere soddisfatte solo grazie a valutazioni più aderenti all’evoluzione ed al nuovo contesto sociale rispecchiando quei principi di garanzia e di pluralismo già richiamati dalla Comunità Europea nel quadro di una maggiore integrazione».

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.