Carabinieri: il Comandante Generale saluta atleti, paratleti, tecnici, preparatori e sezioni giovanili del centro sportivo Carabinieri

Roma, 13 nov – In mattinata presso il Comando Unità Mobili e Specializzate “Palidoro”, il Comandante Generale dell’Arma Tullio Del Sette ha incontrato atleti, paratleti, tecnici, preparatori, Comandanti di sezione e sezioni giovanili del Centro Sportivo Carabinieri.

Nell’occasione, alla presenza del Vice Presidente Vicario del CONI Professore Franco Chimenti, dei Vertici dell’Arma, di esponenti degli Organismi di Rappresentanza e del Comandante del Centro Sportivo Carabinieri, il Comandante Generale ha premiato gli atleti distintisi nelle recenti competizioni sportive.

Alla cerimonia hanno partecipato “vecchie glorie” dello sport dell’Arma e dell’ex Gruppo Sportivo Forestale, tra cui Gianni Crepaldi (4 volte campione mondiale a squadre e campione del mondo militare individuale di atletica leggera), Giovanni De Benedictis (Medaglia di Bronzo Olimpico e due volte medaglia d’argento ai mondiali di marcia), Marcello Guarducci (medaglia di bronzo ai Campionati mondiali e 34 volte Campione italiano di nuoto), Giuseppe Miccoli (Campione mondiale militare e vincitore della Coppa del mondo di maratona), Leonardo Pettinari (medaglia d’argento olimpica e 6 volte campione mondiale di canottaggio), Umberto Pusterla (4 volte Campione Mondiale Militare a squadre e Campione Europeo di Atletica leggera) e il Mar. Magg. Dino Costantini (6 volte Campione italiano di equitazione).

Il Generale Del Sette ha espresso agli atleti il suo vivo compiacimento per i lusinghieri risultati ottenuti, frutto di un allenamento fatto di sacrificio, impegno, disciplina e passione, gli stessi valori che animano l’azione quotidiana dei Carabinieri in ogni contrada d’Italia, così come all’estero, ribadendo l’impegno dell’Arma per lo Sport.

Elenco atleti premiati

  • App. Arianna ERRIGO, Campionessa Europea individuale, bronzo individuale e oro a squadre ai Campionati Mondiali, disciplina scherma specialità fioretto;
  • Car. Sc. Martina BATINI, Campionessa Europea e Mondiale a squadre e vincitrice di una prova di Coppa del Mondo di Fioretto femminile;
  • Car. Sc. Matteo MARCONCINI, Vice Campione del Mondo disciplina Judo specialità Kg -81;
  • Car. Sc. Daniele RESCA, Campione del Mondo individuale e a squadre, disciplina tiro a volo specialità fossa olimpica;
  • Car. Sc. Rossella GREGORIO, Vice Campionessa Europea individuale e Campionessa del Mondo a squadre, disciplina scherma specialità sciabola;
  • Car. Stefano OPPO, Vice Campione del Mondo e Medaglia di Bronzo ai Campionati Europei, disciplina canottaggio specialità due di coppia pesi leggeri;
  • Car. Yohannes CHIAPPINELLI, Campione Europeo Under 22, disciplina Atletica Leggera specialità 3000 metri siepi;
  • Car. Alessia IEZZI, Vincitrice Coppa del Mondo di Tiro a Volo nella specialità “Fossa Olimpica”;
  • Maria Lea LOPEZ (Sez. Giovanile), Campionessa del Mondo Under 19 e Campionessa Europea Youth A, disciplina pentathlon Moderno.

Il centro sportivo carabinieri

Il Centro Sportivo Carabinieri, costituito nel 1964, si articola, a seguito della confluenza dal 1° gennaio 2017 del gruppo Sportivo del Corpo Forestale dello Stato, in 11 sezioni: Atletica (Bologna), Arti Marziali, Nuoto, Scherma, Pentathlon Moderno Triathlon e Ciclismo, Tiro a Segno/a Volo ed Equitazione (Roma), Sport Invernali (Selva di Val Gardena – BZ – e Auronzo di Cadore – BL), Canoa Fluviale (Carpanè – VI), Canottaggio e Canoa Olimpica (Sabaudia – LT), Pugilato (Castel Volturno – CE). Vi è poi la sezione di Paracadutismo Sportivo (Livorno) che dipende direttamente dal 1° Reggimento Carabinieri Paracadutisti “Tuscania”.

Per i paratleti nel 2014 lo Stato Maggiore della Difesa ha creato una sezione di “Promozione e Sviluppo dell’Attività Sportiva per il Personale Disabile della Difesa”. Il progetto è rivolto ai militari iscritti nel Ruolo d’Onore ed ai parzialmente idonei al servizio militare incondizionato, affetti da disabilità (anche non a causa di servizio) riconducibili alle categorie paralimpiche.

Sommario
Carabinieri: il Comandante Generale saluta atleti, paratleti, tecnici, preparatori e sezioni giovanili del centro sportivo Carabinieri
Article Name
Carabinieri: il Comandante Generale saluta atleti, paratleti, tecnici, preparatori e sezioni giovanili del centro sportivo Carabinieri
Author
Publisher Name
GrNet.it
Publisher Logo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.