Carabinieri: a Roma 196° anniversario, parata in Piazza di Siena

carabinieri-parataNapolitano, Berlusconi e La Russa passeranno in rassegna reparti. Roma, 4 giu. – Si celebra oggi a Roma il 196° anniversario della Fondazione dell’Arma dei Carabinieri, con una parata a piazza di Siena (all’interno di villa Borghese) alla presenza del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, del premier Silvio Berlusconi e del ministro della Difesa Ignazio La Russa, accompagnato dal capo di Stato maggiore della Difesa Vincenzo Camporini e dal comandante generale dei Carabinieri Leonardo Gallitelli.

La cerimonia – che inizierà alle 19.30 con lo schieramento di tre Reggimenti di formazione rappresentativi di tutte le componenti dell’Arma – prevede la rassegna dei Reparti da parte del presidente della Repubblica, l’intervento del ministro della Difesa, la consegna delle “Ricompense” ai Carabinieri che più si sono distinti nell’attività di servizio e del “Premio Annuale” a cinque comandanti di stazione. Seguirà lo storico “carosello equestre”, eseguito dal 4° Reggimento Carabinieri a Cavallo per rievocare la carica di Pastrengo del 1848. Gli onori finali al presidente della Repubblica, alle ore 21.25, chiuderanno la cerimonia.

Nel resto d’Italia la ricorrenza sarà celebrata domani, data nella quale nel 1920 venne concessa la prima Medaglia d’Oro al Valor Militare alla Bandiera dell’Arma per il contributo fornito durante la Prima Guerra Mondiale.

La cerimonia di oggi si inserisce nell’ambito delle celebrazioni nazionali per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia, rappresentate dal logo ufficiale dei tre tricolori al vento, espressione dei giubilei nazionali del 1911, 1961 e 2011.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.