Carabiniere investito e ferito da banditi in fuga a Rimini

auto-carabinieri06Rimini, 2 dic – Investono un carabiniere e speronano un’auto di servizio dei militari dopo aver cercato di demolire con un furgone la colonnina del self service di un distributore di benzina a Vergiano, lungo la via Marecchiese. L’obiettivo dei tre malviventi a bordo del furgone era certamente quello di abbattere la colonnina per prendere i soldi all’interno.

A coglierli sul fatto, ieri sera intorno alle 20.30, sono state due pattuglie dei carabinieri della compagnia di Riccione, durante un servizio di controllo del territorio. I militari con le loro macchine hanno cercato di chiudere il mezzo e sono scesi. Ma i malviventi hanno premuto sull’acceleratore e dopo aver investito un carabiniere e tamponato un’auto di servizio, sono fuggiti. Una delle pattuglie ha provato a inseguire il furgone ma poi ha desistito per non creare pericolo per gli altri automobilisti dato che in quell’orario la via Marecchiese era ancora abbastanza trafficata. I carabinieri potranno risalire ai malviventi attraverso la targa del furgone. Il militare investito ha riportato la frattura del setto nasale, contusioni alle gambe e in altre parti del corpo oltre a un trauma cranico. (ANSA)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.