Capitano dei carabinieri si uccide in caserma a Brescia

carabinieri-5Brescia, 5 giu – Tragico lutto per i carabinieri di Brescia nel giorno della Festa dell’Arma. Intorno alle 16 di oggi un capitano, già ufficiale del Ros di Brescia, si è ucciso sparandosi un colpo di pistola al petto.

E’ accaduto nel suo alloggio nel comando provinciale dei carabinieri di Brescia, in piazza Tebaldo Brusato. Alla base del gesto dell’uomo, a quanto si apprende, c’è una difficile situazione familiare. (ANSA)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.