Bari: carabiniere investito e ferito, tre arresti

auto-carabinieri05Bari, 12 gen – Una ragazza di 20 anni, di Bari, ha investito con una automobile un carabiniere di una pattuglia che l’aveva sorpresa, insieme a due complici, due giovani di 24 e 16 anni, mentre tentata un furto in una abitazione del quartiere di Mungivacca. Sono stati tutti arrestati dai militari del Nucleo Radiomobile del Reparto Operativo del Comando provinciale.

Devono rispondere di tentato furto in abitazione e resistenza a pubblico ufficiale e, solo la ragazza, anche di tentato omicidio e lesioni personali. La pattuglia li ha sorpresi di notte mentre stavano forzando, mediante l’utilizzo di una fiamma ossidrica, la griglia di protezione di una finestra di un’abitazione. Il 24enne ed il minorenne sono stati subito bloccati al termine di una breve fuga a piedi, mentre la giovane, che aspettava i complici a bordo di un’Audi A3, ignorando l’alt ordinatogli dalla pattuglia, ha puntato la vettura in direzione di un militare investendolo e trascinandolo per alcuni metri sulla carreggiata. Il carabiniere ha riportato lesioni giudicate guaribili in una ventina di giorni. Nonostante ciò i militari sono riusciti comunque a bloccarla. I due maggiorenni, su disposizione della Procura della Repubblica sono stati condotti in carcere mentre il minorenne è stato portato nell’Istituto ”Fornelli” del capoluogo. (Adnkronos)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.