Avellino: utilizzavano i boschi come discariche. Filmati e denunciati dalla Forestale

avellino-discarica-abusivaCaposele (Avellino), 10 nov – Nei giorni scorsi, gli agenti del Comando Stazione del Corpo forestale dello Stato di Lioni (Av), nell’ambito di ispezioni mirate al controllo del territorio e specificatamente al contrasto del fenomeno degli abbandoni illeciti di rifiuti, hanno posto in essere una brillante operazione investigativa.

A mezzo di intercettazioni ambientali e mediante l’uso di sofisticate telecamere, è stato possibile filmare ed identificare gli esecutori di notevoli abbandoni di rifiuti perpetrati in danno dell’ambiente in varie località montane e periurbane del comune di Caposele (AV).

Gli agenti del Comando Stazione di Lioni, dopo aver individuato diversi luoghi, oggetto di tali abbandoni di rifiuti, spesso urbani, ingombranti e pericolosi, quali pneumatici fuori uso, materassi, divani, valigie, pensili da cucina, frigoriferi, televisori ed elettrodomestici vari, hanno messo in atto un’azione investigativa che ha permesso di smascherare ed assicurare alla giustizia decine di condotte illecite, attuate in vari giorni ed in diversi orari, diurni e notturni, sia da privati cittadini che da imprese.

I luoghi, oggetto di tali abbandoni, nei prossimi giorni saranno opportunamente bonificati, anche e soprattutto dagli individuati responsabili.

Le attività di indagine e contrasto da parte degli agenti della forestale proseguiranno sull’intera provincia a ritmo serrato.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.