Spending review: CONAPO, temiamo forti tagli ai Vigili del fuoco

vigili_fuoco_quirinaleServe un confronto, rinviato l’incontro con il ministro Cancellieri. Roma, 5 giu – “L’incontro tra il ministro dell’Interno Cancellieri e i sindacati dei vigili del fuoco, previsto per questa mattina, riguardante le misure da attuare nell’ambito della spending review, è stato all’ultimo momento rinviato al 13 giugno. Noi vigili del fuoco siamo molto preoccupati per questo rinvio del confronto con i rappresentanti del personale, che pare lasciare poco margine, a fronte di una discussione generale già iniziata”. Lo afferma Antonio Brizzi, segretario generale del Conapo, Sindacato autonomo Vigili del fuoco.

“Insieme ai maggiori sindacati della polizia di Stato, tra cui il Sap, abbiamo richiesto di conoscere preventivamente – sottolinea – il testo di razionalizzazione studiato dal ministero dell’Interno, sui cui contenuti, ad oggi, non siamo informati, anche perchè senza conoscere i dettagli della discussione, l’incontro con il ministro si tradurrebbe in una farsa. Temiamo forti tagli e vogliamo discuterne con il ministro Cancellieri, ma finora non c’è stata possibilità di confronto”. “Chiudere, come annunciato, comandi e direzioni dei vigili del fuoco sul territorio, ma anche sedi della polizia di Stato – continua Brizzi – significa meno sicurezza per i cittadini. E’ bene invece che il governo tenga conto del fatto che, purtroppo, le necessità di soccorso alla popolazione sono in continuo aumento a causa delle sempre più frequenti calamità che interessano il nostro paese”. (Adnkronos)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.