Roma, incidente sul GRA: 5 morti, ferito un agente della Polstrada

incidente-graRoma, 18 gen – Hanno tra i 20 e i 26 anni le vittime dell’incidente avvenuto nella notte sul Raccordo di Roma. Si tratta di due ragazze e tre ragazzi che erano fermi sulla carreggiata esterna del Raccordo prima del tunnel della via Appia. Il camion li ha travolti schiacciando la loro autovettura. Gli agenti della polizia stradale e i vigili del fuoco hanno già compiuto i rilievi e rimosso i mezzi dalla carreggiata. Secondo quanto si è appreso l’auto della Polstrada si era fermata per soccorrere l’autovettura in panne dove viaggiavano le cinque vittime. L’autista del camion, ha riferito Cinzia Ricciardi, dirigente della Polstrada, è risultato negativo ai test per alcol e droga, e resta da appurare il perchè abbia invaso la corsia di emergenza a tutta velocità provocando il drammatico schianto. Il Raccordo anulare, che era stato chiuso nella notte per sgomberare i rottami, è stato riaperto attorno alle 6 di questa mattina.
Sarebbe rimasto ferito inoltre un agente di polizia. Gli agenti si trovavano in corsia di emergenza e si erano fermati per un controllo per il soccorso di un’auto in panne con a bordo cinque persone, quando è sopraggiunto il camion che ha travolto e schiacciato la macchina, urtando anche la pattuglia e ferendo almeno un agente. “I nostri agenti – ha spiegato Ricciardi – si sono salvati solo perchè fuori dall’auto in quel momento, mentre per i cinque ragazzi non c’è stato purtroppo niente da fare”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.