Napoli, getta dall’auto il cagnolino chiuso in un sacchetto, denunciato

cagnolino-spazzaturaPer un ragazzo di 18 anni accusa di maltrattamenti di animali. Boscoreale (Napoli), 24 ago – Getta dal finestrino dell’auto un sacchetto, però all’interno non c’è spazzatura ma un cagnolino: è stato così denunciato in stato di libertà per maltrattamenti di animali un ragazzo di 18 anni.

E’ accaduto a Boscoreale (Napoli) dove i carabinieri dell’aliquota operativa di Torre Annunziata hanno denunciato il giovane incensurato di Scafati (Salerno). Il ragazzo è stato visto in via Acquini, alla guida della sua auto, mentre lanciava un sacchetto dal finestrino. Immediato l’intervento dei militari dell’Arma che lo hanno fermato e una volta recuperato il sacchetto hanno scoperto che dentro c’era un cagnolino meticcio di meno di un anno. Il cane, ancora in buono stato di salute, è stato affidato ai veterinari dell’Asl Napoli 3 Sud. (ANSA)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.