Facebook: insulta i carabinieri per una multa mai presa. Denunciata una giovane donna

facebookReggio Emilia, 5 ott – Ha insultato i carabinieri su Facebook per una multa per divieto di sosta, che peraltro non le era mai stata contestata, ed è stata denunciata dai militari alla Procura di Reggio Emilia per vilipendio alle forze armate, reato che prevede una multa fino a 5.000 euro. Protagonista una 19enne reggiana, che sul proprio profilo del social network ha scritto “40 Euro per un divieto di sosta?!”, e poi giù offese verso i carabinieri di Toano.

Uno dei lettori ha segnalato l’episodio ai militari, che si sono collegati al sito e hanno acquisito il messaggio. La ragazza ha poi rimosso il “post”, ma ormai era troppo tardi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.