Elicottero del 118 precipita in Sicilia: un morto e 4 feriti

elicottero-118Roma, 9 nov – E’ di un morto e quattro feriti il bilancio dell’incidente avvenuto in territorio di Ramacca, nel catanese, dove un elicottero del 118 partito da Caltanissetta mentre trasportava una malata dall’ospedale Santa Elia in un nosocomio d Messina, è caduto intorno alle ore 10 vicino, in linea d’aria, al Cara di Mineo.

Il velivolo ha urtato un albero forse a causa della fitta nebbia che avvolgeva la zona ed il pilota ha perso il controllo del mezzo. A perdere la vita Sergio Torre il copilota, rimasto per diverso tempo incastrato tra le lamiere dell’elicottero dal quale l’hanno estratto i vigili del fuoco. Sono rimasti feriti il medico donna Rita Di Manno, l’infermiere Antonio Giuffrida, un paziente ed un altro componente dell’equipaggio.

E’ stato l’elicottero dei vigili del fuoco il primo ad atterrare nell’eliporto dell’ospedale Cannizzaro di Catania dove è stato ricoverato con delle fratture agli arti inferiori il primo dei feriti dello schianto dell’elicottero del 118. Subito dopo e’ atterrato un altro elicottero del 118 con un altro ferito a bordo.

L’Ansv, l’Agenzia nazionale per la sicurezza del volo, ha avviato una inchiesta sull’incidente e ha anche disposto l’invio di un investigatore per un sopralluogo e per raccogliere elementi utili all’indagine.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.