Sicurezza: Ferrero, PRC solidale con poliziotti contro governo

ROMA, 28 OTT – Paolo Ferrero, segretario del Prc, esprime la ”piena solidarieta”’ del suo partito ”ai lavoratori ed ai sindacati del comparto sicurezza in lotta oggi contro il governo”. I poliziotti italiani, afferma Ferrero, ”sono giustamente scesi in piazza” per protestare ”contro i tagli operati da un governo, quello Berlusconi, che da un lato legalizza le ronde padane e costringe le forze di polizia a dover cedere a ronde illegali e anti-costituzionali diritti e prerogative, mentre dall’altro tagli i finanziamenti alla polizia di stato”. ”Inoltre – prosegue Ferrero – il comparto sicurezza del nostro Paese (polizia, guardie forestali, polizia penitenziaria) e’ in lotta anche per un rinnovo contrattuale e il riordino delle carriere messo in crisi dalla sciagurata politica di scontro-contrattuale perseguita dal governo che punta a isolare la Cgil come i sindacati di base”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.