Scuola: PD, interrogazione su cultura militare in classe

balillaRoma, 23 set – “La scuola è il simbolo dell’emergenza democratica nella quale è finito il nostro Paese: i parlamentari del Pd presenteranno un’interrogazione parlamentare urgente al ministro Gelmini sull’accordo firmato col ministro La Russa per diffondere la “cultura militare” nelle scuole italiane. Lo afferma Francesca Puglisi, Responsabile Scuola Segreteria Pd.
“Dopo aver svuotato le casse scolastiche, dopo aver fatto entrare i simboli di partito in una scuola dello Stato oggi, con la diffusione e la pratica della cultura militare e dell’utilizzo delle armi a scuola, credo sia giunto il momento di dire: basta. Si sta drammaticamente realizzando ciò che Piero Calamandrei aveva prefigurato in un suo celeberrimo discorso: il ritorno di una dittatura nel nostro paese non avverrà con i carri armati per le strade ma distruggendo la scuola pubblica. Noi vogliamo che i nostri ragazzi apprendano a scuola la cultura della pace, l’unica che potrà garantire a tutti un futuro”, conclude la nota. (ANSA)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.